4723 visitatori in 24 ore
 195 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Roberto Antonio - ù cuntadin

u cuntadin

Ho scritto
Ho scritto tante cose. Ho scritto infinite cose. Ho scritto tutto quello che c’era da scrivere.
Ho scritto anche quello che non dovevo scrivere un po’ per noia e un po’ per pazzia.
Ho scritto una montagna di eventi, una vagonata di situazioni con me sempre come regista e protagonista ... (continua)


La sua poesia preferita:
Il pane caldo della Daunia
Sole rovente
è un classico di giugno
come lo sono
distese di stoppie
risultati di campi trebbiati.

Sette bocche da sfamare
qui
nulla può contrastare un padre
al crepuscolo
svegliare i suoi pulcini
per una raccolta di spighe perdute
nelle...  leggi...

u cuntadin

u cuntadin
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Il pane caldo della Daunia (16/04/2018)

La prima poesia pubblicata:
 
La pioggia (21/03/2018)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Un bacio (22/04/2018)

u cuntadin vi consiglia:
 Prendimi la mano (12/04/2018)
 Il pane caldo della Daunia (16/04/2018)
 Ci sei (28/03/2018)
 Un fiocco di neve (22/03/2018)
 Fai male (25/03/2018)

La poesia più letta:
 
Un foglio bianco (09/04/2018, 1898 letture)

Leggi la biografia di u cuntadin!

u cuntadin su Facebook


Seguici su:




Ti piace come scrive poesie u cuntadin? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



u cuntadin in rete:
Invia un messaggio privato a u cuntadin.


u cuntadin pubblica anche nei siti:

PoesiaNuova.com PoesiaNuova.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Guerra e pace

"Guerra e pace" si potrebbe dire il "romanzo perfetto", nel senso che l'autore sembra essere (leggi...)
€ 0,99


u cuntadin

Il pane caldo della Daunia

Introspezione
Sole rovente
è un classico di giugno
come lo sono
distese di stoppie
risultati di campi trebbiati.

Sette bocche da sfamare
qui
nulla può contrastare un padre
al crepuscolo
svegliare i suoi pulcini
per una raccolta di spighe perdute
nelle stoppie vicine.

Latte appena munto
con il pane sfornato da due settimane
è la colazione
di un miracolato ennesimo mattino
e per continuare
a mangiare nel dì
e nel domani
nei campi mietuti bisogna cercare.

Tutto è pronto
il sole annuncia l’alba
e bisogna fare in fretta
pulcini alla ricerca di spighe nelle stoppie
scavate più delle volte sotto la paglia
e deposte in sacchi di juta.

Spiga dopo spiga il sacco si riempie
ma per far più velocemente
nelle stoppie bruciate bisogna guardare

le spighe risaltano tra la cenere
e se anche la spiga è bruciata
lo stesso
il chicco diventerà farina.

Fa caldo
con il sole

in alto
il sudore imbrattato di terra
paglia
e cenere ferma lo spigolare.

Pochi lunghi attimi
e quei enormi sacchi
con la magia di un possente padre
si trasformano
in un piccolo sacco di farina non bianca
inquinata dal chicco bruciato.

È sera ed è il turno della chioccia
che fin dal primo pomeriggio
ha amalgamato quella farina grigia
con una manciata
d’impasto vecchio
ed è lievitato un preparato
pronto per essere infornato.

Un vecchio forno
brucia una balla di paglia
e poi un’altra
fino a quando
il suo grembo si colora di rosa
e lì
è pronto ad ospitare il sudore
di una famiglia da sfamare.

Un miracolo
con una croce incisa sopra
è
il risultato dello sfornato.

Il profumo è ciò
che è nato da spighe trovate
nella generosa terra
che per secoli
ha sfamato anime autoctone
di un solo companatico ...
il pane caldo
della Daunia.


u cuntadin 16/04/2018 07:12| 1126 703


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Francesco Rossi
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.


 

I commenti dei lettori alla poesia:

smiley Racconto di una vita vissuta, in un campo di grano biondeggiante al vento .bellissime parole e veritiere. Grande contadino .UNICO . (Damiana lauriola)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

La bacheca della poesia:

smiley ho letto il componimento. (Francesco Rossi)


Amazon Prime

Link breve Condividi:


Chi ha letto questa poesia recentemente ha anche letto:
Un bacio di u cuntadin
Uomo a metà di Lara
Sentimenti di Anna Maria Cherchi

Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Introspezione
Quel Lì

Tutte le poesie





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it